Aguarde...

LE CITTA SEPARATE



Produto disponível até 15min após 
a confirmação do pagamento!

Sinopse

Due possibili amanti in una città che potrebbe essere Pisa, o anche Venezia. “Sull’Arno non sono mai passate le gondole / e questa è una verità che fa un po’ male…” (pensano i metafisici innamorati) “…e allora / dovremmo scrivere manuali su come si formano le città / e su come si tengono separate…”. Forse, nella loro memoria favolosa, c’era una volta una città infinita e indivisibile che conteneva tutti i luoghi della terra. Ora una fuga di ponti, di scalini, di sassi che li fanno inciampare e volare chissà dove. Che altro possono fare se non scrivere, in limine, a quattro mani, “sette poesie per la fine del mondo”? Un documento firmato in calce, ciascuno col proprio nome. Le città separate conclude un ciclo iniziato con L’acqua alta e Il disegnatore di alberi. Tre raccolte diverse ma intimamente collegate (i temi scorrono e si sviluppano da libro a libro, i personaggi e i luoghi si sovrappongono) che formano un solo astratto canzoniere.

Detalhes do Produto

    • Formato:  ePub
    • Origem:  IMPORTADO
    • Editora: ELLIOT
    • Assunto: Poesia
    • Idioma: ITALIANO
    • Ano de Edição: 2015
    • Ano:  2015
    • País de Produção: Italy
    • Código de Barras:  2000879683845
    • ISBN:  9788861929456

Avaliação dos Consumidores

ROLAR PARA O TOPO