Aguarde...

ANGIOLONE CHE BESTEMMIO IN VATICANO


GRÁTIS


Produto disponível em até 15min no aplicativo Kobo, após a confirmação  do pagamento!

Sinopse

Angelo Pezzaglia, detto Angiolone, fu un attore molto attivo tra Ottocento e Novecento. Preso dal sacro fuoco del teatro, si esibiva soprattutto in drammoni a fosche tinte nelle arene di tutta Italia.  Gigantesco, dalla pancia di sua madre aveva preso il meglio, lasciando il peggio al suo gemello Gerolamo, nato piccolo e gobbo.  Grande raccontatore di barzellette nel privato, era, in privato e in pubblico, un feroce fustigatore del clero, nonché un forte bestemmiatore. E quella volta in Vaticano, quando fu temerariamente chiamato a recitare per il Papa… Beh, questo e tutto il resto scopritelo leggendo “Angiolone che bestemmiò in Vaticano”, un eBook realizzato da Edida che Gianni Greco, discendente di Angiolone e curatore dell’Archivio Pezzaglia-Greco (decretato dallo stato “di interesse storico particolarmente importante”), offre gratuitamente a chiunque voglia scaricarlo. E chi lo farà non resterà deluso scoprendo la figura oggi inedita di un capocomico teatrale e interprete del cinema muto come ce ne furono pochi, colto nel momento in cui, subito dopo la morte, avvenuta esattamente 100 anni fa, dovette presentarsi davanti a S. Pietro.  E il dialogo tra i due è assolutamente imperdibile.

Detalhes do Produto

    • Ano de Edição: 2015
    • Ano:  2015
    • País de Produção: Canada
    • Código de Barras:  2000910811688
    • ISBN:  1230000479073

Avaliação dos Consumidores

ROLAR PARA O TOPO