Aguarde...
 

L’INGEGNERE D’ANIME



Produto disponível no mesmo dia no aplicativo Kobo, após a confirmação  do pagamento!

Sinopse

Il romanzo, ambientato tra il dopoguerra e gli anni settanta, racconta la vita e l’ascesa professionale di Giovanni Le Dol (alter ego dell’autore) mentre vive in prima persona alcune delle più importanti vicende storiche dell'Italia del boom economico. La vicenda si apre con il suo tirocinio presso la Grandi Macchine (che rappresenterebbe l’Ansaldo di Genova) nel dipartimento “Relazioni Umane”, percorrendo gli anni più accesi della rivendicazione sindacale e dell'evoluzione dei rapporti tra sindacati e mondo industriale dell'Italia moderna. Il contesto socio economico fa da sfondo alle vicissitudini famigliari-sentimentali del protagonista, che per amore vorrebbe sfidare le convenzioni assai rigide di allora sia sul luogo di lavoro che fuori. L'opera di Felice Mortillaro è un romanzo di formazione a metà strada tra "Acciaio" di Silvia Avallone e un saggio sulla storia del sindacato. Felice Mortillaro (Genova 1931 - Milano 1995), è stato uno dei protagonisti delle relazioni industriali in Italia. Avvocato e professore di Diritto del Lavoro, per oltre trent'anni. Per 20 anni ai vertici di Federmeccanica. Dopo un tirocinio di due anni nell’officina Ansaldo di Genova (sulla cui esperienza questo romanzo è in parte basato) è diventato capo del personale degli stabilimenti Sicedison e poi Ansaldo San Giorgio di Genova. Prolifico autore di saggi e monografie di diritto sindacale e del lavoro, oltre che di numerosi interventi sui quotidiani italiani, ha partecipato vivacemente al dibattito nazionale sui temi dell'economia del lavoro e dell'etica e società civile. L'ingegnere d'anime è il suo unico romanzo, scritto tra il 1992 e il 1995.

Detalhes do Produto

    • Ano de Edição: 2015
    • Ano:  2015
    • País de Produção: Canada
    • Código de Barras:  2001116695195
    • ISBN:  9788890422362

Avaliação dos Consumidores

ROLAR PARA O TOPO