Aguarde...
 

LA MAGNIFICA ILLUSIONE

GIORGIO GABER E GLI ANNI '70



Produto disponível no mesmo dia no aplicativo Kobo, após a confirmação  do pagamento!

Sinopse

Giorgio Gaber, il teatro-canzone, la contestazione, la sua rivoluzione Nel 1970 Giorgio Gaber abbandona il mercato discografico e la televisione per dedicarsi al teatro: è l’anno de Il Signor G. È l’inizio di una fase totalmente nuova, in cui il cantautore milanese sceglie di confrontarsi attraverso i suoi spettacoli con il pubblico – costituito in gran parte dai giovani protagonisti del Sessantotto – sulla possibilità di cambiare il mondo. “La magnifica illusione” è la storia di Giorgio Gaber, ovvero di un ragazzo che voleva fare il rock and roll, che ha contribuito “all’invenzione” della canzone d’autore ed è andato ben al di là dell’etichetta di “cantautore”, fino a diventare un intellettuale e un divulgatore provocatorio e mai scontato. Difficile, oggi, pensare che un cantante possa aver fatto tutto questo. Difficile pensare che c’è stata un’epoca in questo Paese, non molti anni fa, in cui tante e tanti credevano che la rivoluzione fosse dietro l’angolo. "il “vero” Gaber è da cercare lì in mezzo, recuperare tra il ferro e fuoco (e tantissimo altro) dei millantati anni di piombo." Recensione di sololibri.net L'AUTORE Nando Mainardi è nato nel 1972 a Fiorenzuola d'Arda (Piacenza), dove risiede. Attualmente lavora nel campo della comunicazione e della formazione. Nel 2012 ha pubblicato il libro Enzo Jannacci. Il genio del contropiede e nel 2014 Ossessione Calcio. Storie di football e nostalgie. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e radiofoniche, occupandosi di politica, canzoni e calcio.

Detalhes do Produto

    • Formato:  ePub
    • Subtítulo:  GIORGIO GABER E GLI ANNI '70
    • Origem:  IMPORTADO
    • Editora: VOLOLIBERO
    • Assunto: Biografias - Música
    • Idioma: ITALIANO
    • Ano de Edição: 2016
    • Ano:  2016
    • País de Produção: Canada
    • Código de Barras:  2001115271116
    • ISBN:  9788897637561

Avaliação dos Consumidores

ROLAR PARA O TOPO