Aguarde...
 

CHALLENGING CENTRALISM: DECENTRAMENTO E

AUTONOMIE NEL PENSIERO POLITICO EUROPEO



Produto disponível no mesmo dia no aplicativo Kobo, após a confirmação  do pagamento!

Sinopse

Questo volume, frutto di una Ricerca di Interesse Nazionale (PRIN 2007), presenta una panoramica sulla elaborazione teorico-politica come sfida al centralismo, a partire dal tardo Medio Evo e l'Età moderna, fino al XX secolo. Rispetto alla visione 'verticale' della politica europea che, da Machiavelli a Mosca, privilegerebbe la natura gerarchica dei rapporti di potere, i saggi qui raccolti si presentano come tanti brevi capitoli di una storia del 'paradigma orizzontale' nel pensiero politico europeo. Essi mostrano la ricchezza e le persistenze di una tradizione, e delle mille esperienze e teorizzazioni, che di fatto hanno proposto forme di decentramento e di associazione spesso coesistenti con il centralismo, come nel caso delle autonomie interne al sistema dei grandi stati nazionali. Lea Campos Boralevi, Ordinario di Storia delle Dottrine Politiche nell'Università di Firenze, ha studiato il pensiero di Bentham, l'utilitarismo e le teorie sociali della proprietà. Più recentemente ha presentato il tema dell'antico Israele come modello nel pensiero politico (Politeia biblica, con D. Quaglioni, 2003) e approfondito i rapporti fra spazio e politica (Viaggio e politica, con S. Lagi, 2009).

Detalhes do Produto

    • Ano de Edição: 2011
    • Ano:  2011
    • País de Produção: Canada
    • Código de Barras:  2001115897101
    • ISBN:  9788866550259

Avaliação dos Consumidores

ROLAR PARA O TOPO