Aguarde...
 

LA CULTURA DEL CONIGLIO



Produto disponível no mesmo dia no aplicativo Kobo, após a confirmação  do pagamento!

Sinopse

Una storia vera, emozionalmente vissuta nel raccontare i dettagli dell’adozione di un bimbo di sette anni dalla Romania dopo il crollo del comunismo, che infine, riesce ad offrire molto di più. Attraverso il ricordo della sua infanzia felice, i suoi legami familiari, i suoi valori, la sua figura paterna, l'ambiente in cui è cresciuto, l’autore evidenzia il ??crescente divario tra quel mondo reale e quello virtuale, di adesso. L’animale uomo, in due milioni di anni è arrivato ad un miliardo di persone (1830), in soli 180 anni è arrivato a Sette miliardi e mezzo...con un incremento di 80 milioni all'anno...con soli 25 mila leoni rimasti! Se non si metterà in atto, da subito, una seria politica di controllo delle nascite a livello mondiale, è fin troppo facile prevedere che i nostri figli e nipoti non avranno più spazio, e le lotte per l'accaparramento delle risorse alimentari e delle fonti energetiche saranno terribili e senza quartiere. I problemi inevitabilmente connessi con l'adozione di un bambino, lo costringono a visitare molti dei luoghi più bui della natura umana quali schizofrenia, pazzia, droga ed omosessualità ecc.. Nell'eterno scontro fra Diritto e Fede, Regola e Verità Rivelata, Relativismo ed Assolutismo, emerge che l'unica Legge che ci è dato di conoscere è quella dell'Ordine Naturale Delle Cose, e che se non supereremo il mito delle "Verità Rivelate", sarà impossibile stabilire le "Regole Condivise". Ed allora molti dei problemi attuali, partiti, informazione, giustizia, guerra, morte ed eutanasia, fondamentalismi vari rivelano il loro vero volto e se ne intravedono i responsabili.

Detalhes do Produto

    • Ano de Edição: 2016
    • Ano:  2016
    • País de Produção: Canada
    • Código de Barras:  2001116672592
    • ISBN:  9788891128690

Avaliação dos Consumidores

ROLAR PARA O TOPO