Aguarde...
 

LA PENA E I DIRITTI

IL CARCERE NELLA CRISI ITALIANA


    de: R$ 52,13

    por: 

    R$ 49,59preço +cultura


    Produto disponível no mesmo dia no aplicativo Kobo, após a confirmação  do pagamento!

    Sinopse

    Attraverso un’analisi socio-giuridica della penalità, il libro propone una riflessione su alcune questioni centrali: il rapporto tra strategie di acquisizione del consenso e allarme criminalità; l’incremento delle fattispecie penali e l’espansionismo penitenziario; la tutela dei diritti fondamentali dei reclusi e la dignità della condizione di privazione della libertà; l’autolesionismo e i suicidi in carcere; la recidiva e la reiterazione del reato; una possibile moralità della pena. Il volume è pensato per studenti e ricercatori, ma anche per gli operatori e chiunque sia interessato a confrontarsi con una delle contraddizioni più acute e dolenti della vita sociale e dello stato di diritto.

    Detalhes do Produto

      • Formato:  ePub
      • Subtítulo:  IL CARCERE NELLA CRISI ITALIANA
      • Origem:  IMPORTADO
      • Editora: KOBO EDITIONS
      • Assunto: História
      • Idioma: ITALIANO
      • Ano de Edição: 2016
      • Ano:  2016
      • País de Produção: Canada
      • Código de Barras:  2001030277378
      • ISBN:  9788843083961

    Avaliação dos Consumidores

    ROLAR PARA O TOPO