Aguarde...
 

CUNNILINGUS TIME-SINFONIA A TRE



Produto disponível no mesmo dia no aplicativo Kobo, após a confirmação  do pagamento!

Sinopse

Il testo contiene descrizioni esplicite di atti sessuali e deve considerarsi vietato ai minori. L'opera è destinata a un pubblico adulto e interessato alla pornografia. Qui di seguito un breve estratto. "Riportai alla mente i particolari dell’episodio per raccontarli ad alta voce a Naomi, col preciso scopo di far salire fino al parossismo la sua eccitazione. Volevo mi supplicasse per farmi continuare, volevo vedere i suoi umori colare lungo le cosce, quelle meravigliose cosce sode come il marmo, volevo che si dilatasse e si trasformasse in un varco fradicio, capace di accettare l’intera mia mano se solo avessi voluto. Le raccontai di Victoria che trascorreva i pomeriggi a studiare a casa mia, lei che era il sogno erotico di tutti i ragazzi della scuola, con i suoi leggins a pelle e i capezzoli sempre turgidi e privi di reggiseno, che distraevano chiunque tentasse di avere una conversazione con lei. Tutto nel suo atteggiamento suggeriva esperienza e mancanza d’inibizioni, ma la realtà era piuttosto diversa. Mi trovavo alle prese con una ragazzetta alla ricerca di un partner romantico e pieno di attenzioni. Difficile da credere, ma non era per nulla diversa dalle sue compagne molto meno attraenti, con problemi di peso eccessivo, brufoli e apparecchi metallici per correggere i denti. Nessuno conosceva la sua vera natura: aveva fatto un gran bel lavoro per nascondere le proprie fragilità, ma io avevo già l’istinto del mastino nonostante la giovane età e non c’era voluto granché per ritrovarmela tra le braccia in lacrime, mentre mi confidava quanto si sentisse sola. Descrivevo a Naomi le gambe slanciate di Victoria, il seno da maggiorata, la vita sottile, i lunghi capelli biondi a sfiorarle il culo perfettamente tondo, e intanto le accarezzavo la figa appena dischiusa, nell’intento di comprendere quanto veramente le piacessero le mie parole."

Detalhes do Produto

Avaliação dos Consumidores

ROLAR PARA O TOPO