Aguarde...

L'ESTATE DEI MONDIALI



Produto disponível em até 15min no aplicativo Kobo, após a confirmação  do pagamento!

Sinopse

L'estate del 1966 fu per molti l'estate dei mondiali d'Inghilterra e della famigerata "Corea". Ma per gli alpini di stanza in Val Pusteria fu, quella, anche l'estate della "guerra dei tralicci", segnata da attentati che costarono la vita a soldati, carabinieri e finanzieri, quando «in quell’Alto Adige apparentemente quieto ed evangelico decine di reticolati luciferi che alimentavano fabbriche italiane furono fatti esplodere da armati tritolanti in buona e cattiva fede. Si rivendicava così, o si credeva di farlo, l’indipendenza di ciò che i barbuti e mostacciuti Kaiser viennesi avevano denominato Deutschsüdtirol: il sud Tirolo tedesco.» Romanzo breve, L’estate dei mondiali racconta il rapporto tra due giovani fratelli "particolari" che trascorrono assieme alcuni giorni durante il servizio militare di uno dei due. Di sfondo alla loro complessa vicenda personale e familiare, i mondiali di Inghilterra alla tivù, l’Italia di Mazzola e Rivera raccontata negli articoli di Gianni Brera, la musica dei Rolling Stones alla radio e forse il primo LSD consumato nel nostro paese. Non senza, come in ogni romanzo di formazione, una donna, un’incarnazione di angelo e demonio. Fin qui la trama, che non è se non «mero pretesto in un romanzo sprovvisto di ogni sapore di stile e di ogni potenza d'idea» (Carlo Dossi): il resto al volenteroso lettore.

Detalhes do Produto

    • Ano de Edição: 2014
    • Ano:  2014
    • País de Produção: Canada
    • Código de Barras:  2001111334860
    • ISBN:  9786050326994

Avaliação dos Consumidores

ROLAR PARA O TOPO