Aguarde...
 

L'ODIO



Produto disponível em até 15min no aplicativo Kobo, após a confirmação  do pagamento!

Sinopse

“L’ODIO” è un sentimento che, pur non appartenendomi, mi è passato vicino, ne ho avvertito il fetore e ho voluto tratteggiarlo sdrammatizzandolo in una storia contadina e verace. Non so se sono riuscito nell’intento, almeno ci ho provato. Mai come oggi l’odio si è manifestato nella sua accezione più bieca. Fanatismo, esaltazione, morte, dispensati per l’affermazione di un ideale che perde la sua connotazione quando tutto viene indirizzato verso persone inermi, innocenti che hanno come colpa solo quella di vivere e di avere una nazionalità diversa. Per questo impulso contro natura non ho parole giustificative. Sono veramente indignato. La protagonista del racconto, coltiva sin da piccola il sentimento di odio, che manifesta per tutti coloro che l’hanno consapevolmente usata, sessualmente, moralmente e fisicamente. Crede di essere immune all’amore donandosi incondizionatamente, al pari delle altre ragazze di campagna, come dimostrazione di una falsa ed errata sicurezza emotiva, confondendo la forza di carattere con l’ambigua disponibilità, mercificando senza alcun profitto il proprio corpo per il solo fine del piacere in se stesso. Quando il destino sembrava irrimediabilmente segnato da un matrimonio di convenienza, si illude di aver trovato l’amore della sua vita diventando l’amante di un uomo conosciuto in una circostanza inattesa, ma che, invece, dimostrerà di essere egoista ed opportunista, al pari degli altri che l’hanno preceduto. Troverà l’Amore con la “A” maiuscola in un piccolo uomo e nel suo riavvicinarsi alla fede. Ma, gli eventi imperscrutabili della vita, allorquando tutto sembra volgere al positivo, faranno in modo che i propositi e i progetti si tramutino materialmente in un pugno di cenere. Domenico Sanseverino è nato a Bari il 18 ottobre 1950, sin dall’età di cinque anni è vissuto a Roma dove ha frequentato il corso di studi di ragioneria. Ufficiale dell’Aeronautica Militare Italiana, in servizio fino al 2010, ha coltivato da sempre la passione della narrazione e, dai brevi racconti scritti in gioventù è passato alla narrativa scrivendo più opere inedite, approfittando di tutto il tempo a disposizione di cui godono i pensionati.

Detalhes do Produto

    • Ano de Edição: 2018
    • Ano:  2018
    • País de Produção: Canada
    • Código de Barras:  2001121347577
    • ISBN:  9788859147503

Avaliação dos Consumidores

ROLAR PARA O TOPO