Aguarde...

A COLPI DI SCALPELLO



Produto disponível em até 15min no aplicativo Kobo, após a confirmação  do pagamento!

Sinopse

Non c’è molto da dire, se non l’imbarazzo di esporsi, l’urgenza di farlo. C’è molto da dire, ed è tutto provvisorio. “Non c’è molto da dire, se non l’imbarazzo di esporsi, l’urgenza di farlo. C’è molto da dire, ed è tutto provvisorio.” È l’esordio poetico di Alessandra, e le molteplici impronte che lasciano questi versi, nell’urgenza di muovere i “primi passi”, fanno scorgere la necessità dell’essere ciò che si è - sapersi, conoscersi - per mezzo delle inquietudini trasformate in scrittura. Tra la polvere di un amore perduto e i tormenti di una vita evitata, bloccata, prigioniera dei limiti, vissuta nella costante precarietà, appesa ad un filo, per l’autrice urge abbozzare a colpi di scalpello il proprio Sé, per riscoprirlo, per ritrovare la libertà e la felicità covate nella sofferenza. Mentre con il proprio e personale ritmo e con l'identico impeto di un fiume, tenta di sollevarsi come un albero, schiudersi come un fiore, stupire, puntare in alto, per non essere abitudine o banalità, ma linfa vitale e curiosità, per rinascere così rinnovata e perenne. Alessandra Dissegna è nata a Bassano del Grappa (VI) nel 1987 e vive a Mussolente (VI). Ha frequentato l’Università Ca’ Foscari di Venezia ed è laureata in Servizio Sociale e in Lavoro, Cittadinanza Sociale, Interculturalità. “A colpi di scalpello” è la sua prima raccolta di poesie.

Detalhes do Produto

    • Ano de Edição: 2018
    • Ano:  2018
    • País de Produção: Canada
    • Código de Barras:  2001121504475
    • ISBN:  9788859147305

Avaliação dos Consumidores

ROLAR PARA O TOPO