Aguarde...
 

SUL TRENO



Produto disponível no mesmo dia no aplicativo Kobo, após a confirmação  do pagamento!

Sinopse

Può una ragazza che si ha seduta di fronte, in treno, suscitare, provocare qualcosa? Può, attraverso o per mezzo del suo profumo, colpire non tanto le narici in senso fisico quanto “insinuarsi” nel cervello o forse in qualche parte della mente che recepisce anche gli odori? Questo romanzo sembra voglia rispondere a queste e ad altre domande. Il tema del femminicidio, così attuale al giorno d’oggi, è visto dall’ottica dell’uomo; ma non dell’uomo che lo perpetra ai danni della donna, sempre e comunque indifesa, bensì dell’uomo portatore e attuatore di valori “quasi cavallereschi” che lo combattono cercando di annientarlo in quelle menti deviate le quali lo mettono in pratica quasi con feroce disinvoltura. SUL TRENO è metafora del viaggio dentro l’universo femminile che si sforza di capire la frattura “insanabile” fra i sessi, l’opposizione, spesso marcata, fra due realtà e visioni di genere che dovrebbero invece essere unite e vivere in gioiosa e ludica armonia. Questo viaggio giungerà a un capolinea, proprio come i treni che hanno un ruolo piuttosto importante in tutta la storia.  

Detalhes do Produto

    • Ano de Edição: 2018
    • Ano:  2018
    • País de Produção: Canada
    • Código de Barras:  2020106532166
    • ISBN:  9788867828111

Avaliação dos Consumidores

ROLAR PARA O TOPO