Aguarde...
 

LA QUESTIONE EBRAICA


    R$ 66,30

    em até 2x de R$ 33,15 sem juros no cartão, ver mais opções
    Produto sob encomenda
    Previsão: 11 Semanas + Frete

     
    Frete grátis para compras acima de:
    Sul e Sudeste: R$ 99,00
    Centro-Oeste e Nordeste: R$ 109,00
    Norte: R$ 139,00
    Confira o regulamento

    Calcule prazo de entrega e frete:

     - 

    Sinopse

    Il pensiero di Marx gode di un'attualità inesauribile in ambiti impensati; in questo scritto del 1843 il filosofo cerca di rispondere a uno dei quesiti politici più sentiti al suo tempo; come comportarsi nei confronti degli ebrei in Europa? La sua risposta è che gli ebrei si possono emancipare solo se rinunciano all'ebraismo, giacché bisogna emancipare l'uomo in quanto uomo; nella società capitalistica nessuno (e non solo l'ebreo) è veramente libero. Il testo, che fu impropriamente utilizzato anche in chiave antisemita dai nazisti, ha pertanto la duplice valenza di ferire la nostra coscienza affinché non dimentichi e non ripeta le tragedie del Novecento e di esaminare una delle vie alternative della cultura occidentale.

    Detalhes do Produto

      • Ano:  2007
      • País de Produção: Italy
      • Código de Barras:  9788845258077
      • ISBN:  8845258076
      • Encadernação:  BROCHURA
      • Complemento:  NENHUM

    Avaliação dos Consumidores

    ROLAR PARA O TOPO